Hi, How Can We Help You?

Blog

Marzo 5, 2024

Annunciato il successore del TSS 482: presentazione del futuro ‘Skill in Demand Visa’

Annunciato l’arrivo del visto che andrà a sostituire il visto 482, si tratta dello “skill in demand visa”.

Il 2024 sarà ancora una volta stagione in cui cambiano le regole dei processi migratori in Australia. Come anticipato nel ‘documento strategico‘ dai ministri dell’Immigrazione, il nuovo sistema verrà semplificato e orientato verso una veloce attrazione di coloro che hanno le skills di cui l’Australia necessita. Ironicamente, tra i primi ad essere rimpiazzati sembra esserci proprio l’ultimo ad essere stato riformato: lo sponsor classico, conosciuto come TSS 482. Chi più ci ha seguito ricorderà di come avevamo previsto di come il prossimo passo sarebbe stato appunto la riforma del sistema liste.

Quello che vedremo nascere (e del quale, per ora, abbiamo solo semplici indiscrezioni) è un nuovo visto chiamato Skills in Demand Visa. Dovremo aspettacerlo già nel corso del 2024.
Dovrebbe trattarsi di un visto della durata di quattro anni (ancora non chiara la lunghezza del periodo di transizione alla residenza permanente)

Questo visto sarà strutturato su un sistema ‘a tre livelli’.

Specialist Skills Pathway

Questo ‘stream’ concede a quasi tutte le occupazioni di applicare, risultando dunque quasi slegato dalle liste (ad eccezione di alcune posizioni come i trade workers, laborers and drivers).
Il requisito fondamentale diventa lo stipendio: $135,000 all’anno la soglia minima per poter applicare. Limite annuale di 3000 posti all’anno

Core Skills Pathway

Per questo stream verrà inserita una nuova lista, chiamata ‘Core Skills Occupation List’. Chi viene sponsorizzato deve avere uno stipendio compreso tra i $70,000 e i 135,000 all’anno. Il Department of Home Affairs annuncia l’ambizione di processare questo stream in non oltre 21 giorni. Ci troveremo qui la maggior parte dei lavori sponsorizzabili. Il profetto è che lungo periodo la Core Skills Occupation List diverrà dinamica, quindi soggetta a costanti inserimenti e rimozioni (che riflettono i shortage in Australia di personale qualificato).

Essential Skills Pathway

Per quei lavoratori il cui stipendio non può essere pari o superiore ai $70,000 ma di cui c’è bisogno. Secondo il dipartimento, si inizierà dalla categoria degli aged and disability carers per poi spostarsi ad eventuali altre figure di cui c’è bisogno.

Sarà con l’introduzione di questo visto che vedremo cambiare anche la regola relativa alla mobilità. Il trasferimento di sponsor sarà possibile in 180 giorni (sei mesi) e dovrebbe essere anche possibile lavorare per altri datori di lavoro nel frattempo (apparentemente, in posizioni anche diverse da quella sponsorizzata).

Chiaramente, questo tipo di riforme risultano abbastanza attendibili in quanto spiegate in maniera specifica nello strategic paper rilasciato il giorno 21 Dicembre del 2023 dal Department of Home Affairs. Allo stesso tempo, per ora gli unici visti sponsor disponibili rimangono quelli che conosciamo (TSS 482, ENS 186, Regional 494).

Non appena verranno promulgati testi di legge (Acts, Regulations, Policies, Legislative Instruments, Directions, etc), vi guideremo nelle modifiche e nelle tempistiche.

Come sempre per qualsiasi domanda ci trovate all’indirizzo email infopoint@atlasmigration.com

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This field is required.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*This field is required.